Nostradamus

Vi ricordate che avevo scritto qui? Parlavo degli sport strani che ci sono qui e in giro per il mondo e concludevo dicendo “Nel frattempo mi scervello un po’, voglio creare anch’io qualcosa di diverso. Che dite della Pallagolf, potrebbe funzionare?”…beh, guardate un po’ che ho scoperto!

 

Potrei avere un futuro come creatrice di sport!

Annunci

Le duemila canzoni preferite di sempre

Riuscite a farmi un elenco delle vostre 2000 canzoni preferite di sempre? sisi, duemila! Avete bisogno di qualche suggerimento, perchè non ve ne vengono in mente così tante?

Allora sintonizzatevi su Radio 2, la stazione olandese più ascoltata in questo periodo.

Da poco più di una decina d’anni, infatti, c’è questo  imperdibile evento che incolla ogni olandese alla radio. Nata come iniziativa senza ripetizione, ha riscosso così tanto successo che ormai si è aggiunta alle tipiche tradizioni natalizie.   Le votazioni vengono fatte dagli ascoltatori sul sito della radio e, una volta stilata la classifica totale, si parte con il broadcasting continuo di tutte le canzoni a partire dall’ultima alla prima! Vista la quantità di pezzi l’iniziativa parte dalle 12 del giorno di Natale fino ad arrivare a Capodanno! Incredibile! una settimana di canzoni fichissime non stop!! O quasi.. C’è un po’ di tutto ma nel complesso è un ottimo sottofondo, sicuramente vario e piacevole. Voglio dire, piuttosto della classiche radio in cui a ciclo continuo passano le canzoni “del momento”.

Ovviamente noi non siamo da meno e da qualche giorno la nostra casa canticchia alla grande, soprattutto quando escono canzoni italiane!  Oltre ai classici Laura Pausini ed Eros Ramazzotti, si son sentite chicche come Ti sento dei  Matia Bazar, wow wow woooow! 😀

I primi dieci posti della classifica sono dominati dai più classici dei classici, ovvero Bohemian Rhapsody, Hotel California, Stairway to heaven, etc etc.  ma tra le olandesi troneggia questa: Avond di Boudewijn de Groot . Buon ascolto!!

 

 

 

Ho il portafoglio più leggero!

Da quando son qui ho il portafoglio più leggero, letteralmente (per fortuna solo in quel senso, oserei dire!)!

All’inizio non capivo perchè, ma da un’analisi accurata degli ultimi tempi sono arrivata alla fatidica scoperta. Non ho più dei banalissimi, insignificanti, senza valore, centesimi che mi riempiono inutilmente la tasca delle monete!!! Quei pochi che ho mi son rimasti dall’Italia, li tengo quasi come cimeli.

Cosa si saranno mai inventati sti olandesi?? Beh, dei leciti arrotondamenti!

Se si va a far la spesa e si arriva ad un totale di, per esempio, 5.98 arrotondano a 6 euro. Viceversa, se si spende 2.91, arrotondano per difetto a 2.90.

Semplicissimo! tutti felici e con le tasche più leggere!

Mi sembra abbastanza strano, comunque, che agli olandesi non dia fastidio la perdita di qualche centesimo qua e là visto il loro noto comportamento da “genovesi” (vedi qui). Che facciano i conti perfetti per risparmiarne, invece?

 

 

Spalmami!

Agli olandesi, si sa, piacciono le cose sluduriose come si direbbe dalle mie parti. Le patate non son buone senza un chilo di maionese che le ricopre, le polpette non son buone se non vengono fritte e rifritte e rifritte e ricoperte di salsa, le frittelle devono avere sopra uno strato di 3 cm di burro o perdono di sapore, ..

Ai crucchetti piace anche spalmare qualsiasi cosa sopra al pane, dolce o salata che sia.

Per la serie dolce,non parlo delle banalissime marmellate o creme al cioccolato dai nomi fantasiosi  come “Duo Penotti” (cari veneti, no, non si tratta di una coppia di donne poco piacevoli alla vista) o “PastaChoca”.

Non mi dite che non vi è mai venuta voglia di prendere una bella fetta di pane e spalmarvici sopra….dei biscotti!!!

Image

o meglio ancora, dei marshmallow sciolti!!

Image

Questa confezione di Fluff, sappiatelo, è anche un ottimo antistress.

Preferite invece qualcosa dai colori poco invitanti? Ecco allora il fratellini Knetter Gekke, alla Barbie e al Puffo:

Image

Devo dire la verità, non ho ancora avuto il coraggio di assaggiarne uno, preferisco la cara e buona vecchia Nutella. Pensavo però ad un uso innovativo della crema di Marshmallow: dopo il calcio saponato, un bel torneo di calcio Fluffato! O la lotta tra donne sul Fluffo. Secondo me avrebbero un discreto successo!

Che ne pensate?

Bisogno di una rinfrescata – Il mistero è svelato

L’ultima volta che sia stati in centro, con abili mosse, ho cercato di annaffiare l’ing il più possibile. Sisi annaffiare. Gonfiarlo come un palloncino. Gli ho fatto bere litri di liquidi per poi casualmente capitare al ristorante di quel centro commerciale. Vi ricordate? questo, con il bagno di signore provvisto del kit d’emergenza anti puzzo e anti spettinatura.

Ebbene, grazie alla mia astuzie, ora lo sappiamo. Finalmente svelato il segreto.

Fiato alle trombe, rullo di tamburi, il bagno degli uomini offre:

Gel per capelli, cera per capelli e deodorante!

Ma insomma, un po’ di fantasia! un pettinino per aggiustare il riporto, oppure uno smacchiatore per togliere le macchie di cibo dalle camicie,  no?

Bisogno di una rinfrescata?

Ogni prima domenica del mese ad Eindhoven i negozi sono aperti. Ne abbiamo approfittato, quindi, per fare un giro in centro e comprare qualche nuova tutina alla piccola viaggiatrice visto che a 4 mesi le cose sei mesi le stanno strette.

Ci siamo fatti un bel giro per i negozi per poi sfondarci di cibo in una dei ristoranti della Heuvel Galerie , uno dei centri commerciali del centro.

Approfittando di un momento di tranquillità della bimba, mi sono diretta verso il bagno prima di affrontare le successive ore di shopping sfrenato.
All’entrata ho trovato una simpatica donnina che mi ha spiegato che i bagni sono a pagamento e che quindi, per poterli utilizzare, devo sborsare la modica cifra di 40cent. Non avendo alternative, torno indietro, prendo i soldi e torno verso il bagno.
In effetti profuma di pulito e risplende, quindi ne valeva la pena. Ma il vero motivo l’ho capito andando a lavarmi le mani. Mai ho visto una cosa del genere, nemmeno in albergo:
A disposizione delle clienti c’erano, udite udite, crema per le mani, deodorante spray e lacca per capelli!! Il vento vi ha spettinate? Avete sofferto il caldo e puzzate come una capra?c’é il rimedio! Andate in bagno e tornerete come nuove!

Ma ora la domanda sorge spontanea: che ci sarà mai in quello degli uomini?!